Nadia Simonato

GIOVEDI’ 25 APRILE. PRIMA INVASIONE: ISOLA DELLA GIUDECCA, VENEZIA

gamberettarossa

In una giornata calda e limpida di primavera cosa c’è di meglio di una bella passeggiata a Venezia, anzi nella Venezia minore solo perché non è ipertrofica come i turisti nei percorsi mordi e fuggi in centro storico? Io arrivo tardi, è festa anche per me e per mettermi in carreggiata impiego più tempo del solito. Sul vaporetto, circondata dai sopra citati turisti che a volte vorrei gettare in acqua che tanto chissà se a loro Venezia interessa davvero, scopro che su un telefono in dotazione posso scaricare quanto necessario per contattare gli organizzatori, da tempo già a passeggio proprio alla Giudecca. Cip cip, li sento in 140 caratteri, mi dicono di essere nientepopodimeno che alle Zitelle. Vi sono ben tre fermate del vaporetto alla Giudecca: Palanca, Redentore, Zitelle. Quest’ultima è la mia fermata, non c’è che dire.

100_0512

Sono tre, pochi ma buoni, Elena Alvise e Cristina

View original post

Condividi

0 Commenti

  1. gamberettarossa

    bello eh? grazie! buona serata e a presto, roberta

    Rispondi
  2. Fiorella Belpassi

    Bellissimo! Grazie!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *